Hotel vicino Consolato Onorario Malta Milano


hotel vicino Consolato Onorario Malta Milano

hotel vicino Consolato Onorario Malta Milano

Prima di partire per un lungo soggiorno a Malta è bene contattare la sede consolare a voi vicina, magari prenotando un hotel vicino Consolato Onorario Malta Milano, ed essere sicuri di avere tutta la documentazione in regola per l’ingresso in questa piccola, splendida isola dell’Europa meridionale.

Per il vostro soggiorno o trasferimento (che può essere per lavoro, piacere o studio) a Malta potrebbe essere necessario possedere un visto d’ingresso o altri documenti validi per l’espatrio. Per questo motivo e per tanti altri, la sede consolare onoraria di Malta a Milano è a disposizione di tutti i cittadini italiani, stranieri e maltesi che necessitano usufruire dei suoi servizi, mentre gli hotel vicino Consolato Onorario Malta Milano che servono la zona possono essere il punto di riferimento giusto per trattenersi in città, magari proprio per sbrigare al meglio le pratiche al Consolato maltese di Milano o per visitare la città nel tempo libero. Gli hotel vicino Consolato Onorario Malta Milano sono situati a pochi passi dal Palazzo di Giustizia e dal Duomo di Milano, nel centro città, e sono frequentati tutto l’anno da turisti, viaggiatori d’affari e da visitatori di passaggio. Alternativa a questi hotel, sono le strutture più comode che si trovano in zona Stazione Centrale come l’Hotel delle Nazioni di Milano situato in via Alfredo Cappellini, 18. Reggiungere il Consolato Onorario di Malta in via Cesare Battisti n. 15 partendo dall’Hotel delle Nazioni di Milano, è semplice: si prende l’autobus urbano n.60 (direzione Zara M3 M5-San Babila M1) dalla vicina via Vitruvio e si scende alla quattordicesima fermata “Palazzo di Giustizia” che dista appena 160 metri dal Consolato Onorario di Malta a Milano. Il Consolato Onorario di Malta, raggiungibile telefonicamente al numero 02 94943635 oppure via mail all’indirizzo maltaconsul.milano@gov.mt, è competente per i territori regionali di Lombardia e Trentino Alto Adige.